GARAGE
BMW M2 Competition

BMW M2 Competition

Quotazione da 34.000 € a 44.000 €

Sei cilindri in linea biturbo (della M3), trazione posteriore e cambio manuale (o a doppia frizione): la più piccola delle M ha le carte in regola per far divertire. È davvero veloce e la linea rossa è a quota 7600 giri: 600 più che nella release precedente per divertirsi mentre l’elettronica – volendo – tiene a bada la coda. L’agilità e la precisione sono i suoi punti di forza: a voi la scelta se guidarla tutta di traverso o se sfruttare la sue ottime qualità dinamiche.

CONDIVIDI SU
INCENTIVE
BMW Z4 M40i

BMW Z4 M40i

Con la nuova Z4 la BMW ha promesso una spider a due posti più attenta al piacere di guida. La M40i è la punta di diamante della gamma con il sei cilindri...

Garage
Gallery
BMW M2 CS

BMW M2 CS

La M2 definitiva, per la sua epoca: è ancora molto quotata ma offre molto in termini di esclusività e dettagli da supercar. Non mancano fibra di carbonio...

Garage
BMW M5

BMW M5

Velocità da supercar su una comoda berlina di rappresentanza: questa è da sempre la filosofia della M5 e questa generazione ne è la massima espressione....

Garage
Gallery
BMW M2 Competition

BMW M2 Competition

Sei cilindri in linea biturbo (della M3), trazione posteriore e cambio manuale (o a doppia frizione): la più piccola delle M ha le carte in regola per...

Garage
VIDEO
ALTRI VIDEO