Brabham BT62R: l’auto da corsa va in strada

Brabham BT62R: l’auto da corsa va in strada

A due anni dalla presentazione della Brabham Automotive BT62, il costruttore australiano ne ha svelato la versione omologata per la strada. Si chiama BT62R e si tratta della terza iterazione della supercar australiana già disponibile nelle varianti da pista ‘Ultimate’ e ‘Competition’. Nonostante la targa al posteriore la BT62R mantiene tutte o quasi le caratteristiche delle sorelle da competizione, con poche essenziali modifiche alla dotazione di bordo, al motore e alla carrozzeria per aderire alle procedure di omologazione.

Brabham BT62R 5

IL CUORE. A muovere la Brabham BT62R ci pensa sempre l’otto cilindri aspirato da 5,4 litri per 710 cv e 667 Nm di coppia, rivisto nella taratura della centralina e dotato di un nuovo impianto di scarico, ma sempre abbinato alla – poco stradale – trasmissione sequenziale a sei rapporti con paddle al volante. Un cambio che nei passaggi di marcia in piena accelerazione non necessita della frizione, comunque presente per partire da fermo e per cambiare marcia più dolcemente ai bassi regimi.

Brabham BT62R 11

DOSSI E GARAGE. Oltre alle modifiche necessarie per ottenere l’omologazione stradale (come fari, catarifrangenti e specchietti), i tecnici della Brabham hanno messo mano alla carrozzeria e all’assetto della BT62 perché possa affrontare le strade di tutti i giorni. Lo splitter anteriore e il diffusore hanno un nuovo profilo che migliora l’angolo d’attacco e di uscita della vettura, mentre il sistema di sollevamento idraulico degli ammortizzatori permette – alla pressione di un tasto nell’abitacolo – di modificare l’altezza da terra della BT62R da un minimo di 7 cm ad un massimo di 13 cm.

Brabham BT62R 1

DENTRO. L’abitacolo, come il resto della vettura non nasconde la sua derivazione racing, ma è stato ingentilito da nuovi sedili e finiture in pelle per la consolle centrale, la plancia e le portiere. La dotazione di bordo è completata dal climatizzatore, dal parabrezza riscaldibile e, a richiesta, dall’impianto audio. Brabham inizierà nelle prossime settimane la produzione delle nuove BT62R, molte delle quali sono già state vendute ad un prezzo di oltre un milione di dollari.

Brabham BT62R 12

  • Brabham BT62R 1
  • Brabham BT62R 2
  • Brabham BT62R 3
  • Brabham BT62R 4
  • Brabham BT62R 5
  • Brabham BT62R 6
  • Brabham BT62R 7
  • Brabham BT62R 8
  • Brabham BT62R 9
  • Brabham BT62R 10
  • Brabham BT62R 11
  • Brabham BT62R 12
  • Brabham BT62R 13
  • Brabham BT62R 14
  • Brabham BT62R 15
  • Brabham BT62R 16
  • Brabham BT62R 17
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Dalla 24 Ore di Le Mans alla Ferrari Challenge, nel 2021 i due team italiani gareggeranno al volante di ben quattordici Ferrari,...

News
VIDEO
ALTRI VIDEO