La prima BMW M a due ruote ora è pure di Lego

La prima BMW M a due ruote ora è pure di Lego

Nella brutta stagione la passione non va mica in letargo e, se è per questo, manco in soffitta. La verità è che si rintana dove ti rintani anche tu, tutte le volte che puoi. In garage insomma. Almeno, di solito succedeva così. Peccato che poi le serate domestiche venissero accompagnate da sinfonie di “non stai mai con me” o “pensi solo a lei (la moto, ndr)”. Ma per fortuna che BMW e Lego hanno deciso di venirti in soccorso. Con questo modellino in scala 1:5 della M 1000 RR. Un ottimo modo per sfogare raptus piegaioli senza dover uscire dal salotto. 

BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-4

NON È GIOCO DA RAGAZZI. Inutile che fai quel sorrisetto lì, ricreare la prima M a due ruote sulla tua scrivania non è una passeggiata. Ma una vera e propria palestra per l’aspirante meccanico che c’è in te. Sappi poi che, come ogni superbike, anche questa si giudica sui suoi numeri. Che sono di tutto rispetto. Eccoli: 1920 pezzi, 45,5 cm di lunghezza, 27,7 di altezza e 17 di larghezza. E tre marce (più la folle). Già perché a funzionare davvero non ci sono solo le sospensioni, o quella catena dorata. Ma pure il cambio, appunto. E visto che come avrai intuito, questo modellino è pensato per chi non crede più in Babbo Natale, lo troverai in vendita solo a pandoro e panettone smaltiti. Ovvero, sarà nel sito della Lego a partire dal primo gennaio. E buon capodanno centauro anche a te. 

BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-2

  • BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-1
  • BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-2
  • BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-3
  • BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-4
  • BMW-M-1000-RR-Lego-Technic-5
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Le piccole Audi RS6 da collezione

Le piccole Audi RS6 da collezione

I due marchi francesi Ottomobile e GT Spirit hanno prodotto tutte le quattro serie delle “power wagon” di Ingolstadt, anche...

News
Gallery
VIDEO
ALTRI VIDEO