La Zonda dei record: all’asta per sei millioni

La Zonda dei record: all’asta per sei millioni

Questo weekend ad Abu Dhabi non si è parlato solo di corse: il round finale della Formula 1 disputatosi lungo il tracciato di Yas Marina ha fatto da cornice a una delle più prestigiose aste d’auto d’epoca e sportive organizzata da RM Sotheby’s. Direttamente dalla pit-lane del circuito sono state battute decine di vetture con risultati più che sorprendenti che hanno sia ampiamente superato il valore stimato sia fallito a raggiungere le più recenti quotazioni di mercato.

RMYM201904

PRIMA LA PAGANI. A sorpresa la vettura più costosa della giornata non è stata una delle Ferrari di Formula 1 guidata alla vittoria del mondiale 2002 da Michael Schumacher battuta per 5,9 milioni di dollari, ma una delle creazioni di Horacio Pagani: la Zonda Aether. Questo esemplare unico, commissionato agli uomini di San Cesario sul Panaro nel 2017, presenta molti dei dettagli unici della Zonda Barchetta a partire dalla configurazione senza tetto fino ad alcune delle specifiche del propulsore. La Zonda Aether monta infatti la massima evoluzione del V12 aspirato da 7,3 litro capace di oltre 800 cavalli accoppiato al cambio manuale a sei rapporti. La vettura è stata battuta per 6,05 milioni di dollari (più tasse e diritti d’asta) superando il valore stimato che oscillava tra i 4,5 e i 5,5 milioni di dollari.

RMYM201906

KOENIGSEGG SENZA RISERVA. Se il prezzo della Pagani ha monopolizzato l’attenzione, sono tante le sportive e le hypercar che non si sono avvicinate al valore di mercato stimato. A partire da una Koenigsegg offerta senza riserva. La svedese, una Agera R del 2014, è stata aggiudicata per soli 1,2 milioni di dollari, valore lontano dalla quotazione stimata di oltre due milioni di euro. Sotto le aspettative anche le McLaren più speciali come la Senna GTR, la versione pronto pista della hypercar di Woking rimasta invenduta. L’offerta più alta è stata di 1,1 milioni di dollari ben al di sotto del prezzo di listino di circa 1,4 milioni di dollari.

RMYM201900

  • RMYM201905
  • RMYM201902
  • RMYM201903
  • RMYM201906
  • RMYM201907
  • RMYM201900
  • RMYM201901
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Le piccole Audi RS6 da collezione

Le piccole Audi RS6 da collezione

I due marchi francesi Ottomobile e GT Spirit hanno prodotto tutte le quattro serie delle “power wagon” di Ingolstadt, anche...

News
Gallery
VIDEO
ALTRI VIDEO