Lamborghini: le novità alla Monterey Car Week

Lamborghini: le novità alla Monterey Car Week

L’ANNO DEI RECORD. L’arrivo sul mercato della suv Urus ha portato grandi cambiamenti a Sant’Agata Bolognese insieme a nuovi record, impensabili fino a pochi anni fa: le vendite della Lamborghini sono, infatti, aumentate del 96 percento nel primo semestre 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E proprio in America dove il risultato commerciale è stato ancora più eclatante (+128 percento) la casa del Toro ha deciso di festeggiare i traguardi raggiunti con una lounge esclusiva nel cuore di Pebble Beach, sede del famoso concorso di eleganza d’oltreoceano.

545815

545816_v1

CELEBRAZIONI. La Monterey Car Week, ovvero la settimana dedicata ai motori nel nord della California, ha fatto da cornice alla presentazione di due nuovi modelli in edizione limitata delle supercar Aventador e Huracàn: la prima ad essere svelata è stata la Aventador SVJ 63 Roadster: 63 esemplari che omaggiano l’anno di fondazione della casa bolognese (1963) arricchiti da molteplici personalizzazioni del reparto Lamborghini specializzato nelle finiture e dei materiali più esclusivi Ad Personam. GT Celebration è invece il nome della serie speciale dedicata al mercato nordamericano su base Huracàn EVO: un tributo alle Huracàn GT3 EVO da competizione, per due anni vincitrici della 24 ore di Daytona e della 12 ore di Sebring. A caratterizzare questa particolare V10 del Toro ci pensano la carrozzeria bicolore ispirata alle auto del team GRT Grasser (la squadra vincitrice di queste gare di durata), i cerchi mono dado neri e la possibilità di applicare lo scudo Lamborghini Squadra Corse sul tetto e le corone d’alloro sul posteriore.

545469

545476

SPAZIO ALLE ICONE. Non solo moderne supercar e suv, ma anche le auto che hanno fatto la storia del marchio sono state celebrate a Pebble Beach, in particolare la Miura. Al concorso di eleganza è stata, infatti, creata una speciale classe dedicata alla supercar V12 di primi anni ’60: hanno partecipato diversi esemplari nelle migliori condizioni, spesso direttamente restaurati dal reparto Lamborghini dedicato, Lamborghini Polo Storico. La vittoria è andata ad una Miura P400 SV di proprietà dell’attuale presidente della Fia Jean Todt. 

545822

  • 545816_v1
  • 545815
  • 545822
  • 545468
  • 545482
  • 545829
  • 544821
  • 545469
  • 545457
  • 545467
  • 545458
  • 545465
  • 545459
  • 545460
  • 545461
  • 545464
  • 545819
  • 545470
  • 545471
  • 545476
  • 545477
  • 545473
  • 545479
  • 545481
  • 545818
  • 545823
  • 545825
  • 545826
  • 545821
  • 544823
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Le piccole Audi RS6 da collezione

Le piccole Audi RS6 da collezione

I due marchi francesi Ottomobile e GT Spirit hanno prodotto tutte le quattro serie delle “power wagon” di Ingolstadt, anche...

News
Gallery
VIDEO
ALTRI VIDEO