Milano AutoClassica ’20: gli ospiti ufficiali

Milano AutoClassica ’20: gli ospiti ufficiali

Tra le centinaia di auto d’epoca che ‘invaderanno’ i padiglioni di Rho Fiera il prossimo weekend, non potevano mancare diverse novità; auto moderne ma altrettanto emozionanti portate a Milano AutoClassica direttamente dalle loro Case costruttrici (o dai loro concessionari). Sono sette i brand presenti ufficialmente alla manifestazione milanese: Alpine, Bentley, Lamborghini, Mazda, McLaren, Pagani e Porsche Classic.

milano-auto-classica-2014_7

DALLA FRANCIA. Andando in ordine alfabetico partiamo dall’Alpine che a Milano AutoClassica porta per la prima volta in Italia la versione più sportiva dell’A110, la A110S da 292 cv in due varianti: una nel colore di presentazione grigio opaco e una in allestimento ‘Color Edition’ contraddistinta dalla brillante verniciatura della carrozzeria gialla. Completano lo stand della Casa francese l’edizione limitata a 400 esemplari Alpine A110 Legende GT e due telai ‘nudi’ per scoprire parte della meccanica e delle soluzioni tecniche dietro alla famosa dinamica di guida garantita della coupè.

alpine-a110s-2019-laterale-00-201906

DA CREWE A SANT’AGATA. La Bentley è ancora una volta presente a Milano AutoClassica con tre vetture: sono la nuova suv Bentayga, la Continental GTC V8 e l’ammiraglia Flying Spur (qui per saperne di più). Passiamo quindi alla Lamborghini che con la sua filiale di Milano torna a Rho Fiera con quattro modelli, tre moderni e uno classico: sono la suv Urus, la supercar scoperta a trazione posteriore Huracán EVO RWD Spyder, la sorella coupé a trazione integrale Huracán EVO e infine una 400 GT del 1966, la mitica 2+2 del Toro mossa dal V12 Bizzarrini.

Lamborghini Huracán EVO RWD Spyder 4

100 CANDELINE. A Milano AutoClassica ci sarà anche l’occasione di fare un tuffo nella storia della Mazda: il costruttore giapponese festeggia i 100 anni di attività esponendo un’accurata selezione di vetture storiche e moderne: non mancheranno una Mazda Cosmo del 1964, la prima a montare il motore rotativo, la Mazda RX-7 nella sua quarta e ultima evoluzione, la Mazda MX-3 a sei cilindri a V da 1,8 litri, la Mazda 323 GTR e infine la Mazda MX-5 100th Anniversary Edition, l’edizione celebrativa della spider verniciata in bianco perla e spinta dal più potente 2.0 quattro cilindri a benzina da 184 cv.

Mazda MX-5 ND 35

SUPERCAR PER OGNI GUSTO. La Bentley non è l’unico marchio inglese a presenziare la kermesse milanese: la McLaren sarà presente con tre delle sue più recenti supercar, una per viaggiare, una per le massime prestazioni e una per i trackday: sono la McLaren GT, la McLaren 720S e la McLaren 600LT Spider.

mclaren-gt-2019-laterale-00-201906

V12 ASPIRATO O TURBO. Dopo aver festeggiato i vent’anni della Zonda lo scorso anche la Pagani torna a Milano AutoClassica con una selezione più ristretta di hypercar, ma altrettanto di qualità: allo stand della Casa di San Cesario sul Panaro si potranno ammirare due esclusive spider, la Zonda Roadster S e la Huayra Roadster.

pagani-huayra-roadster_18 (1)

VINTAGE ED ELETTRICO. Un mix unico di vintage e moderno contraddistinguerà lo stand di Porsche Classic Milano Est: dalla Porsche 356 SC Coupè del 1964 alla super berlina elettrica Porsche Taycan passando per una Porsche 911 (930) Turbo Cabrio del 1988 con cambio manuale a cinque rapporti per finire con una Porsche 911 Speedster 3.2.

TAYCAN -  Non poteva mancare 'la' novità dell'anno della Porsche: la Taycan è stata presentata in anteprima nazionale insieme alla 99X, la monoposto che gareggerà nel 2020 nel campionato di Formula E

CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Dalla 24 Ore di Le Mans alla Ferrari Challenge, nel 2021 i due team italiani gareggeranno al volante di ben quattordici Ferrari,...

News
VIDEO
ALTRI VIDEO