Più cavalli, più assetto, più grinta nel look: arriva la A110S

Più cavalli, più assetto, più grinta nel look: arriva la A110S

MOTORE E ASSETTO – Nessuno sano di mente si è mai lamentato del comportamento su strada della nuova Alpine A110, eppure nella terra dei formaggi hanno pensato di farle compiere un vero e proprio scatto evolutivo. Molle e barre antirollio più rigide, ammortizzatori ritarati, cerchi specifici di 18’’ con gomme Michelin Pilot Sport 4, un esp che in modalità Track promette numeri funambolici (tra l’altro è disattivabile) e il 1.8 turbo che passa da 252 a 292 cv: ecco la ricetta della A110S. Secondo la casa, comunque, questa S continuerà ad essere una sportiva pienamente sfruttabile su strada, e non un’arma da solo track day inutilizzabile fuori dai circuiti.

TETTO IN CARBONIO – Oltre che nei cavalli, il motore ha anche guadagnato carattere: non a caso la potenza massima è ora erogata a 6400 giri (400 in più) e i 320 Nm sono disponibili fra i 2000 e i 6400 giri (contro i 5000 del motore meno potente). Invariato il cambio, uno svelto robotizzato a doppia frizione con sette marce. Ovviamente, tutto questo non ha portato ad alcun ‘ingrassamento’ della Alpine A110S. L’ago della bilancia si ferma a 1114 kg: appena 26 in più della spartana versione Pure da 40 cv in meno. Il merito va anche al tetto in fibra di carbonio, opzionale, che da solo permette di risparmiare 1,9 kg. Ne volete una? Preparatevi a spendere circa 67.000 euro, con consegne a partire da fine anno.

  • alpine-a110s-2019-frontale-laterale-00-201906
  • alpine-a110s-2019-posteriore-laterale-00-201906
  • alpine-a110s-2019-frontale-laterale-01-201906
  • alpine-a110s-2019-posteriore-laterale-01-201906
  • alpine-a110s-2019-alto-00-201906
  • alpine-a110s-2019-laterale-00-201906
  • alpine-a110s-2019-interno-00-201906
  • alpine-a110s-2019-laterale-badge-00-201906
  • alpine-a110s-2019-laterale-badge-01-201906
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Le piccole Audi RS6 da collezione

Le piccole Audi RS6 da collezione

I due marchi francesi Ottomobile e GT Spirit hanno prodotto tutte le quattro serie delle “power wagon” di Ingolstadt, anche...

News
Gallery
VIDEO
ALTRI VIDEO