Premio tributo Veloce: vince Horacio Pagani!

Premio tributo Veloce: vince Horacio Pagani!

La nona edizione della Milano AutoClassica è ormai alle spalle: anche quest’anno si è contraddistinta per l’eterogeneità delle vetture presenti, capace di restituire una visione 360 gradi sul mondo delle quattro ruote più appassionanti. Noi di Veloce abbiamo partecipato alla kermesse con uno stand dedicato alla Dallara Stradale e con il tributo Veloce: premio nato per celebrare personalità o automobili capaci di contribuire al progresso dell’auto. Il premio è stato assegnato da Marco Pascali a Horacio Pagani: per la sua visione riguardo al ‘piacere per l’auto’ e per il compleanno – tondo, 20 anni – del modello che lo ha reso celebre dal 1999, la Zonda. Lo staff di Veloce è stato ospite, per questa premiazione, dello stand Asi e alla premiazione ha partecipato anche il presidente Alberto Scuro.

2d0e55a7-2de5-4698-8db2-e7eee0b3ee13

IL SOGNO. Alla Milano Autoclassica 2019 la Pagani era presente con un’esposizione di quattro hypercar (le Zonda S, F e Cinque e la Huayra Roadster) per raccontare l’evoluzione delle creazioni di San Cesario sul Panaro dal 1999 a oggi; ma la storia di Horacio Pagani e la sua influenza nel panorama delle supercar va oltre questi due decenni  di successo. La sua, infatti, è la storia di un sogno che abbiamo raccontato nel nostro primo film: 20. A perfect dream. Oltre a Horacio Pagani, Loris Bicocchi, Valentino Balboni e Andrea Palma raccontano genesi e sviluppo dell’auto dell’italoargentino; con il cameo di Marco Tronchetti Provera.

  • 2d0e55a7-2de5-4698-8db2-e7eee0b3ee13
  • _DSC1124
  • 688522a0-2f37-4650-adf3-511c9d8866ee
  • _DSC1133
  • _DSC1147
  • c3e062c9-04eb-4631-94fd-d6f579a60056
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Iron Lynx e Dames: 14 Ferrari pronte al via

Dalla 24 Ore di Le Mans alla Ferrari Challenge, nel 2021 i due team italiani gareggeranno al volante di ben quattordici Ferrari,...

News
VIDEO
ALTRI VIDEO