Veloce, da casa, con la testa (pure) a domani

Veloce, da casa, con la testa (pure) a domani

Leggendo i materiali che pubblicheremo nei prossimi tempi mi sono sentito in dovere di una nota dedicata a chi sta permettendo a Veloce di essere aggiornato quotidianamente con brevi, video, storie e ogni suo altro piccolo contributo. Nessuno del nostro team sta facendo qualcosa di eroico, se non stare a casa (alcuni già dal 24 febbraio) e plaudere quotidianamente chi, quel qualcosa, lo sta facendo sul campo dando lezioni a tutti noi
Mi auguro però che il modesto contributo al ‘tempo di casa’ che questo team mette on line, serva anche a voi per alleggerire la pesantezza di questi tempi. Immaginando di tornare a viaggiare quanto prima con, in più, la sensibilità extra di cui questo periodo ci sta caricando: che sia lo spirito guida di una normalità nuova, rispettosa in modo intelligente della natura. Serve sognare a lungo termine, adesso, perché qualcosa è cambiato. Di certo anche nel modo con cui potremo spostarci.
Ringrazio l’artista Paola Momentè per la grazia pungente con cui disegnerà alcuni dei prossimi temi di Veloce: è appena approdata sul nostro pianeta con il disegno di apertura del servizio (“Sogni casalinghi di un automobilista – anche della domenica“), un abbraccio virtuale da tutto lo staff.

CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
VIDEO
ALTRI VIDEO