La maglia biometrica VISM è omologata FIA

La maglia biometrica VISM è omologata FIA

Una maglia ignifuga, conforme alle nuove norme di omologazione della FIA e allo stesso tempo capace di raccogliere informazioni sulle performance del pilota che la indossa. Si chiama VISM – abbreviazione di Vital Signs Monitor – ed è un’innovativa maglia sottotuta ‘intelligente’ realizzata in collaborazione tra OMP Racing, l’azienda specializzata nell’abbigliamento ignifugo da pista, e Marelli Motorsport, la branca di Magneti Marelli dedicata ai sistemi elettronici e elettromeccanici per le corse.

VISM_2

COME FUNZIONA. Grazie ai sensori tessili Sensitex e un ‘cervello’ che registra (e trasmette) i dati integrato nella maglia, VIMS monitora istante per istante le condizioni del pilota attraverso l’elettrocardiogramma e la misurazione della dilatazione toracica. Il risultato è che combinando il battito cardiaco e il ritmo respiratorio si possono identificare in tempo reale momenti di stress e affaticamento alla guida e confrontarli con le performance in pista del pilota. Uno strumento importante per le competizioni, ma non solo: come dichiarato da Riccardo De Filippi, Senior Vice President e CEO di Marelli Motorsport “questa esperienza può essere di notevole importanza per lo sviluppo di sistemi di sicurezza, nonché ausilio attivo alla guida, anche in ambito serie”.

Schermata_telemetria_Bio

CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Il rapper Quavo crea per Boohooman

Il rapper Quavo crea per Boohooman

Le tonalità pastello si abbinano alla comunicativa arte dei graffiti nell'ultima collezione maschile di Boohoo curata dal...

Tailored
Gallery
VIDEO
ALTRI VIDEO