Tucano Urbano. (Non è solo) una questione di stile

Tucano Urbano. (Non è solo) una questione di stile

Pare impossibile. E invece non lo è. La verità è che anche i centauri cambiano pelle. Lo so, agli occhi dell’automobilista distratto il motociclista è una specie di mammifero con la giacca di pelle tutto l’anno. Eppure, se lo guardasse meglio, noterebbe che anche il centauro più feroce, quello perennemente assetato di pieghe e impennate, a un certo punto comincia a far la muta. È allora che cominciano a comparirgli addosso le fibre sintetiche, le uniche capaci di isolarlo da quelle fredde giornate di pioggia che per chi si rintana all’interno di caldi abitacoli sembra solo l’inverno. E invece è proprio la brutta stagione che dicono. 

Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-1

PER CENTAURI… Com’è noto, l’andare su due ruote non è semplicemente un gesto atletico, un saltar le code casa-lavoro. No, la moto è anche un virtuosismo estetico. Per questo non sorprende nessuno che l’impallinato di turno scelga il casco in base al colore della carena… Estendendo il piglio estetico a tutto quello che ci si può mettere addosso per salire in sella. Per questo, come insegnano in Mods inglesi degli Anni ’60, può essere anche un bel parka. Come lo Stanley Park di Tucano Urbano. In twill di cotone e poliestere è impermeabile al 100 percento (oltre che traspirante). E siccome non è solo una sfilata di moda… sotto le mentite spoglie di una giacca così classica si celano protezioni certificate CE (classe A, En17092). Là fuori è una giungla? Nessun problema, ci sono anche la tasca posteriore per il paraschiena e la connessione al gilet AIRSCUD. 

Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-4

…E AMAZZONI. Ovviamente ci sono giacche e cappotti anche per i caschi rosa. Bella, per esempio, è un capo con le linee pensate per andar bene anche quando lo scooter lo si lascia in garage. Impermeabile e imbottito, grazie al cappuccio staccabile ti ripara da quella pioggia che hai evitato per un soffio quand’eri in sella… ma che tanto ti stava aspettando sul marciapiede. Se invece sei un tipo fedele, una che per te anche la giacca dev’essere per sempre, allora meglio la 4Stroke Lady, una quattro stagioni in Oxford super resistente con rinforzi Ripstop sui gomiti. Calda quando serve, ha una presa d’aria frontale per le scalmane agostane. Fan del coordinato? Ci puoi abbinare anche i pantaloni. E per finire c’è Ovetta (Ovetto per lui), che è quell’antivento che da quando non esistono più le mezze stagioni va bene tutto l’anno. Ma non farti ingannare. Le linee minimal nascondono protezioni e, volendo, pure il paraschiena. 

Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-3

  • Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-2
  • Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-3
  • Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-4
  • Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-1
  • Tucano-Urbano-abbigliamento-moto-autunno-inverno-2021-2022-5
CONDIVIDI SU

Lascia un commento

INCENTIVE
Veloci oltre le nuvole: 5 orologi pilot per tutti i gusti

Veloci oltre le nuvole: 5 orologi pilot per tutti i gusti

Dimensioni generose, la massima leggibilità del quadrante, una corona extra large. Quando l'orologio è al polso di un pilota...

Tailored
VIDEO
ALTRI VIDEO